You are here
Home > Design > Sogni di Viaggio di Caleffi, la collezione per fantasticare su mete lontane

Sogni di Viaggio di Caleffi, la collezione per fantasticare su mete lontane

Se fare le valige e partire per una meta esotica, una città d’arte o una grande metropoli resterà un miraggio ancora per diverso tempo, è invece possibile, tra le mura domestiche, abbandonarsi al fascino di atmosfere lontane e terre ricche di suggestioni grazie alla collezione Sogni di Viaggio, realizzata da Caleffi in collaborazione con il famoso fotografo di National Geographic Marco Carmassi.

Completi copripiumino, lenzuola copriletto e cuscini arredo che consentono di vivere nella propria casa tutta la suggestione di un’atmosfera unica.
Le fantasie spaziano infatti da un’inebriante fioritura di papaverialla romantica Parigi illuminata al crepuscolo, dallo skyline futuristico della New York vista dal Ponte di Brooklyn alla fioritura della lavanda in Provenza e alla panoramica del meraviglioso borgo di Portofino. Un percorso emozionante, da vivere comodamente tra le mura domestiche, in alcuni dei luoghi più suggestivi del nostro Pianeta.

Le stampe, sul morbido tessuto in puro cotone Caleffi, sono realizzate in digitale per garantire la massima definizione di linee e disegni. Inoltre, i formati disponibili – singolo, una piazza e mezza e matrimoniale – si adattano a ogni esigenza d’arredamento.

Marco Carmassi è un fotografo e naturalista. Insegna fotografia spaziando dalle tecniche di ripresa al linguaggio fotografico alla post produzione e alla stampa. Collabora con National Geographic, con cui nel 2012 ha pubblicato la foto “Wild Horses” che è stata anche la fotografia del giorno per tutto il mondo diventando ad oggi una delle immagini di cavalli più famose in assoluto. Ha collaborato con il Daily Mail Newspaper di Londra, con l’agenzia Solent di Southampton, ha pubblicato foto sulla rivista della Canon asiatica con sede a Singapore. Ha un contratto con la società Pacific Art Group di San Francisco per la vendita delle proprie opere in tutto il mondo. Sempre nel 2012 pubblica per la prestigiosa rivista tedesca HÖRZU Magazine, collabora con l’agenzia Barbette Media Service di New York, ha collaborato con il Reader’s Digest Asia, ha collaborato con la rivista Lovasok di Budapest. Collabora con l’agenzia National Exhitions & Archives di New York, ha esposto al Vintage John F Kennedy Museum. Nel dicembre del 2014 ha pubblicato sul portale americano della Nikon le foto del viaggio in Rajasthan raggiungendo una visibilità di 2.5 milioni di persone.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi