You are here
Home > Salute e Bellezza > Che relazione c’è tra lo stress e l’acne? Relax, sport e Recare ti aiutano ad ottenere un pelle priva d’imperfezioni

Che relazione c’è tra lo stress e l’acne? Relax, sport e Recare ti aiutano ad ottenere un pelle priva d’imperfezioni

Che relazione c’è tra lo stress e l’acne?

La pelle è lo specchio del nostro benessere fisico e mentale: gli inestetismi che appaiono sulla nostra cute possono derivare tanto da fattori fisiologici quanto psicologici. Oggi parleremo dell’impatto che lo stress ha sulla nostra pelle, di alcune tecniche per ridurre il nostro livello di stress in generale e di come minimizzare il suo impatto sulla nostra cute.

Stress: cause e sintomi

Le cause dello stress sono molteplici e fortemente individuali: frustrazione e angoscia nella vita privata e sul lavoro, contrasti con familiari e amici, tensioni e pressioni psicologiche. Quale che sia la causa, è dimostrato che lo stress influisca negativamente sul nostro metabolismo, provocando disturbi del sonnoproblemi di digestioneirritabilità e malumore.

In alcuni casi, questo malessere finisce per essere somatizzato ed espresso sulla nostra cute con una maggiore tendenza ad arrossamenti e con la comparsa di eritemi pruriginosi e impurità. I soggetti affetti da acne tendono ad associare la loro condizione allo stress, in un circolo vizioso che vede lo stress sia come causa che come risultato dell’acne.

In che modo lo stress influisce effettivamente sull’acne?

Lo stress provoca l’acne 
Nelle situazioni di stress il nostro corpo produce ormoni che influiscono sul comportamento delle ghiandole sebacee e possono quindi influire grado di severità dell’acne.

Lo stress aggrava l’acne
Lo stress può indurre dei gesti nervosi involontari in alcune persone, che tendono a toccare e a grattare insistentemente la cute lesa, diffondendo in questo modo i batteri e aggravando l’infiammazione generale.

Lo stress rallenta la guarigione della cute
In presenza di acne, lo stress può influire sulla velocità di guarigione dei comedoni e della cute lesa in generale. La pelle tende infatti ad impiegare più tempo del normale a guarire dalle impurità.

Combattere lo stress

Relax
Tutte le tecniche di rilassamento possono aiutare a ridurre lo stress e tenere sotto controllo i suoi sintomi. Praticare queste tecniche, il training autogeno, lo yoga e la meditazione, ma anche l’abitudine a dedicare periodicamente dei piccoli rituali di benessere al proprio corpo, come trattamenti di bellezza e massaggi, possono aiutarti a rilassarti e a migliorare il tuo umore e la tua autostima.

Sport
Anche fare sport può aiutarti ad avere un’attitudine mentale positiva e aiutarti a combattere lo stress e i suoi sintomi. Quando fai attività fisica infatti il tuo corpo produce endorfine, i cosiddetti ormoni del “buon umore”.

Non lasciare che lo stress ti condizioni e influisca sul tuo benessere fisico!
Inizia subito a combatterlo!

Schermata 2018-06-06 a 18.40.57Recare PORE MINIMIZER REPAIR Cream
Formula attiva per contrastare tutti gli inconvenienti della pelle grassa. Grazie alla combinazione di un Dipeptide con un estratto Marino biotecnologico, questa crema infatti non solo è in grado di ridurre notevolmente i pori dilatati ma di inibire in modo significativo l’accumulo dei lipidi sebacei. Ottima anche per la risoluzione dei problemi legati all’acne. La pelle , già dopo qualche giorno di trattamento, risulterà non solo più uniforme e meno lucida; visivamente apparirà più tonica per l’aumento della sintesi di collagene di tipo I. Applicare tutte le sere dopo accurata detersione del viso .
Per un’azione, più marcata se ne consiglia l’uso anche la mattina. Ottima base trucco.

DXF PURIFING CLEANSER Cream
Detersione profonda ma delicata per questa crema detergente studiata appositamente per le pelli seborroiche e/o Schermata 2018-06-06 a 18.45.35infiammate. Ottima anche per la rimozione del make up, questa mousse delicata elimina completamente sebo e impurità. Va utilizzata mattina e sera. Massaggiare con la punta delle dita su pelle asciutta. Dopo aver formato una leggera schiuma con l’acqua, rimuovere completamente ed asciugare. Passare all’applicazione della Pore Minimizer MatSerum.

Schermata 2018-06-06 a 18.44.04 DXF Recare PORE MINIMIZER MAT Cream
Texture soffice, dall’effetto evanescente, specifica per il trattamento di tutti gli inestetismi legati alla pelle grassa, quali pori dilatati, iperproduzione sebacea, acne. Infatti, la sua azione probiotica ( estratto marino biotecnologico) , unitamente al tripeptide DXF, oltre ad equilibrare la microflora cutanea, potenzia tutte le difese della pelle contro gli agenti patogeni esterni. In pochi giorni la pelle apparirà non solo molto meno lucida ma, anche in caso di acne, si assisterà ad una netta regressione dei comedoni e degli arrossamenti ad essa associati. Applicare con leggero massaggio preferibilmente la sera dopo accurata detersione del viso e del collo, facendo assorbire completamente il prodotto.
In caso di pelle particolarmente grassa se ne consiglia l’ uso in associazione al siero Pore Minimizer DXF, anche di giorno.

DXF Recare PORE MINIMIZER MAT Serum Schermata 2018-06-06 a 18.42.45
Formula leggera dal rapido assorbimento e ad alta concentrazione che, grazie alla sua azione probiotica, contrasta drasticamente l’iperproduzione sebacea, i pori dilatati e tutti gli inestetismi legati all’acne (punti neri, comedoni, arrossamenti). Inoltre, questo siero, a base di acido Jaluronico, assicura un’ idratazione ottimale per tutta la giornata. Applicare mattina e/o sera su viso , collo ed eventualmente décolleté, dopo accurata detersione.
Massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento. Passare successivamente alla Pore Minimizer Mat cream

Top